Ci sarà anche un pizzico di gialloblù ai Campionati Mondiali di corsa campestre, sabato 30 marzo ad Aarhus. La città danese ospita l’edizione numero 43 dell’evento e in gara tra gli Under 20 ci sarà anche l’ugandese Oscar Chelimo, bronzo olimpico giovanile nel mezzofondo, da questa stagione in forza ad Assindustria Sport (nella foto col suo tecnico Giuseppe Giambrone).

8 i chilometri da coprire, alle ore 12.10: tra i favoriti il 18enne norvegese Jakob Ingebrigtsen, già vincente a livello assoluto con due ori (1500-5000) agli Europei di Berlino. Il podio, tutto africano da 13 edizioni, è nel mirino del Kenya con il campione nazionale Samuel Chebolei e con Leonard Bett, argento iridato U20 dei 3000 siepi. In assenza di Jacob Kiplimo, che ha optato per la gara senior, da seguire tra gli altri Tsegay Kidanu dell’Etiopia che difende il titolo a squadre e, appunto, Oscar Chelimo.

Tutta Assindustria Sport fa il tifo per lui, forza campione!