Appuntamento clou nel weekend in Campania, ma sono tantissimi gli appuntamenti in programma in queste ore, con Lazzaro, Martellato e Zenerola che hanno firmato il proprio personale nel Meeting Atl-Etica e Neita che gareggia in Diamond League a Oslo.

Giorni densi di appuntamenti per gli atleti di Assindustria Sport. Al 3° Meeting internazionale ATL-Etica, in scena mercoledì sera sulla pista di San Vendemiano (Treviso), organizzato dagli amici di Atl-Etica, primato personale per i tre mezzofondisti gialloblù in gara nei 1.500 metri, ovvero Lorenzo Lazzaro (settimo in 3’49”28), Riccardo Martellato (nono in 3’51”47) e Iacopo Zenerola (dodicesimo in 3’59”54).

Altri gareggeranno stasera a Gavirate, Sasso Marconi e… Oslo, nella quinta tappa della Wanda Diamond League, dove sarà ai blocchi di partenza la sprinter britannica Daryll Neita, dopo 10”97 registrato imponendosi nella gara femminile di Savona.  I Bislett Games di Oslo saranno trasmessi in diretta tv giovedì 15 giugno su RaiSport (streaming su RaiPlay) e su Sky Sport Arena dalle 20 alle 22.

Venerdì sera i mezzofondisti di Assindustria Sport saranno invece impegnati nell’ottava edizione della Corrinprato, in Prato della Valle, che fa parte del circuito di corse su strada su strada organizzato dalla Fidal provinciale. La distanza è di 5 chilometri, sia per il settore maschile che per quello femminile. Questo il programma: alle 17 verrà aperto il villaggio della manifestazione; alle 18 inizieranno le gare dei settori giovanili; alle 20 si svolgerà gara assoluta femminile; alle 20.30 la gara assoluta maschile; a seguire le premiazioni.

Sabato ci saranno gare a Castano primo e Pergine Valsugana, ma l’appuntamento clou del weekend è costituito dai Campionati Italiani Promesse di Agropoli (Salerno), in programma sabato 17 e domenica 18 giugno allo stadio Raffaele Guariglia, sulla pista intitolata a Pietro Mennea. Circa 700 atleti, 180 società rappresentate, 42 titoli in palio.  Nelle due giornate di gara si confrontano molti dei migliori talenti under 23 d’Italia, alcuni dei quali hanno già indossato la maglia azzurra assoluta e possono puntare ai Mondiali di Budapest. Altri, invece, potranno focalizzarsi sugli Europei di categoria, in calendario per il mese di luglio, dal 13 al 16 luglio, nella città finlandese di Espoo. I Campionati Italiani Promesse di Agropoli saranno trasmessi in diretta streaming su www.atletica.tv sabato 17 dalle 8.30 e domenica 18 dalle 9. Sintesi in differita su RaiSport nelle giornate di lunedì 19 e martedì 20 giugno.

Quegli gli atleti gialloblù presenti:

UOMINI. 200: Jacopo Albertin. 1.500: Thomas Serafini. Lungo: Michele Sarzi. Triplo: Matteo Cimarelli, Marvellous Eghianruwa. Peso: Matteo Perin. Martello: Luca Marchiori. 4×100: Albertin-Marco Bolzonello-Davide Lei-Andrea Nicoletto.

DONNE. 100: Ilenia Carraro. 400hs: Francesca Biondi, Sofia Faggion. 800: Chiara Meroi. Lungo: Sofia Borello, Emma Zavattiero. Triplo: Francesca Ventura. Alto: Rebecca Pavan. Giavellotto: Margherita Randazzo. 4×400: Biondi-Carraro-Faggion-Meroi.