Il sogno olimpico - Assindustria Sport Padova - London 2012


Vai ai contenuti

Il progetto

Il Presidente Federico De' Stefani

IL SOGNO OLIMPICO DI ASSINDUSTRIA SPORT

Da Pechino a Londra 2012, Assindustria si sta preparando. Lo fa attraverso "Sogno Olimpico", progetto che punta ad accompagnare i migliori atleti della squadra gialloblù nel loro cammino verso risultati di rilievo internazionale.

"Sogno Olimpico" è un programma pluriennale che mette a disposizione dei giovani talenti del club un sostegno concreto, con il quale assicurare loro tutti gli strumenti indispensabili alla migliore preparazione sportiva. Raduni estivi, attrezzature, strutture tecniche, preparatori atletici e cure fisioterapiche: sono queste le componenti che permettono a un atleta di fare il salto di qualità. “Sogno Olimpico” si propone di far fronte a queste esigenze.
I venti talenti inseriti all'interno del programma dal settore tecnico di Assindustria hanno un'età compresa tra i 18 anni di Francesco Cappellin e Riccardo Marcato e i 34 di Ruggero Pertile.



Federico de' Stefani
Presidente Assindustria Sport Padova

Tutti sono saliti almeno una volta sul podio di un campionato italiano.
E molti di loro hanno già vestito la maglia azzurra. Così, se c'è chi ha potuto difendere i colori azzurri a Pechino 2008, come Magdelìn Martinez e Ruggero Pertile, c'è anche chi, ancora adolescente, guarda oltre.

La strada che Assindustria Sport Padova propone alle imprese che credono nello sport è quella dell'impegno diretto nell’attività di base, partendo dai giovani che, gara dopo gara, stanno provando ad emergere. Questo progetto suggerisce una nuova via: quella di sostenere degli atleti promettenti, aiutandoli a inseguire un sogno, un "Sogno Olimpico".


Torna ai contenuti | Torna al menu